tavola che si alza

Il forum giusto per chi si sta avvicinando a questo fantastico sport e non sa bene come iniziare.
Rispondi
Avatar utente
@le
Messaggi: 54
Iscritto il: 08/05/2017, 12:34

tavola che si alza

Messaggio da @le » 24/11/2017, 23:37

Ciao ragazzi.
Premetto che sicuramente la tecnica lascia a desiderare ma non so se sia l'unica causa del mio problema. Sto imparando a slidare e quando ci provo in heelside spesso mi si alza scivolando sulle due sole ruote dalla parte dei talloni. Se provo a smollare un po' i kingpin, oltre che sentire il Long troppo instabile, sento un rumore di ferraglia da vibrazione proveniente dai truck. Se stringo ovviamente il rumore scompare e la tavola diventa un filo più stabile ma poi mi si alza di nuovo quando provo a slidare. Credo di avere su gommini rossi da 90a in configurazione cono/cilindro ma devo controllare per sicurezza. È il caso si prenderli più morbidi? Un doppio cilindro ,se pur di durezza inferiore, mi darebbe un po' più di stabilità in velocità? Peso 65 chili. Grazie anticipatamente.
Ultima modifica di @le il 25/11/2017, 19:42, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Witko Longboards
Messaggi: 1130
Iscritto il: 07/09/2014, 12:47
Sponsor: Witko Longboards

Re: tavola che si alza

Messaggio da Witko Longboards » 25/11/2017, 11:51

Si direi che sono quelli! 90A vanno bene per pesi sopr i 70/75 kg di solito..

Io ad esempio peso 70 kg e di solito metto 87A-87A doppio cilindro, a volte capita 90A lato strada (si, metto i gommini al contrario di quello che di solito viene detto :D )

Per il tuo peso starei sui 85A-87A non di più!

Anche se ovviamente dipende molto dal tuo gusto.
Website: http://www.witkolongboards.it

Mercatino Witko forum.longboarditalia.com/viewtopic.php?f=16&t=10300

Avatar utente
@le
Messaggi: 54
Iscritto il: 08/05/2017, 12:34

Re: tavola che si alza

Messaggio da @le » 25/11/2017, 19:35

Grazie Witko.
Proverò qualcosa di più morbido allora.
Ancora qualche domanda:
meglio doppio cilindro o cilindro/cono?
inoltre ne ho visti da 15, 16 e 18 mm.Cosa cambia?
infine, ho notato che l'anello (non so il nome tecnico) che tiene il gommino conico è ovviamente più piccolo di diametro di quello del gommino cilindrico.Quando acquisto la coppia cilindrica mi arriva anche l'anello adatto?

So che il setup dei gommini è personale ed ho letto anche del gommino più duro che dovrebbe stare dal lato tavola (approfondirò anche questo) ma chiedo lumi per avere un idea a grandi linee sul come settare la tavola.

Avatar utente
Witko Longboards
Messaggi: 1130
Iscritto il: 07/09/2014, 12:47
Sponsor: Witko Longboards

Re: tavola che si alza

Messaggio da Witko Longboards » 26/11/2017, 12:47

I 18 mm sono i tall, di solito usati su qualche truck come Ronin ad esempio (ce ne sono altri, ma non mi ricordo)
Io preferisco il doppio cilindro, è più stabile
I 15 e i 16 mm sono lo standard da long
L'anello è il washer (nella guida c'è scritto), quando compri doppio cilindro devi comprare anche i washer, a parte. Tra l'altro ho nel mercatino di facebook un paio di annunci di gommini e washer precision flat della Sunrise, dacci un occhio se vuoi.

Si, in genere si consiglia lato tavola leggermente più duro del lato strada. Un'altra filosofia è invece lato strada leggermente più duro.
Website: http://www.witkolongboards.it

Mercatino Witko forum.longboarditalia.com/viewtopic.php?f=16&t=10300

Avatar utente
@le
Messaggi: 54
Iscritto il: 08/05/2017, 12:34

Re: tavola che si alza

Messaggio da @le » 28/11/2017, 13:31

Quindi, scusami, sulla tua pagina FB?

Avatar utente
Witko Longboards
Messaggi: 1130
Iscritto il: 07/09/2014, 12:47
Sponsor: Witko Longboards

Re: tavola che si alza

Messaggio da Witko Longboards » 28/11/2017, 19:09

Website: http://www.witkolongboards.it

Mercatino Witko forum.longboarditalia.com/viewtopic.php?f=16&t=10300

Avatar utente
@le
Messaggi: 54
Iscritto il: 08/05/2017, 12:34

Re: tavola che si alza

Messaggio da @le » 07/12/2017, 17:03

Oggi run bagnata per testare i gommini nuovi (grazie Witko ;) ).
Va meglio ma sono sicuro che il merito è più dell'asfalto umido e dei bushing che dei miei eventuali miglioramenti.

Immagine

Ho notato solo oggi che qui deve essere passato qualche soggetto conosciuto:

Immagine


Ho montato un piccolo video.
Vogliate scrivere qui per gli insulti e per i preziosissimi consigli,grazie.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=GYmAeSe ... e=youtu.be[/youtube]

Degni di nota lo stinkbug finale, vizio ereditato dal mountainboard, e la saccagnata sul bitume con relativa indifferenza :lol:

Avatar utente
Marlon Sbando
Messaggi: 636
Iscritto il: 11/05/2015, 9:50
Sponsor: The Owl Longboards
Team: Hillz Beastz Crew
Località: Asti
Contatta:

Re: tavola che si alza

Messaggio da Marlon Sbando » 07/12/2017, 17:56

Macché insulti.... sei un grande!
Lo stile c'è tutto, soprattutto il toeside lo fai bene con il culo bello alto!
La tavola in coleman ti si è ancora alzata perché ti viene da tirare il deck con la mano invece di spingere con il piede dietro! Esattamente come nel toeside dovresti cercare di tirare su il culo invece di "sdraiarti" all'indietro; per farlo devi scalciare via la tavola con il piede dietro, in questo modo automaticamente ti verrà da tirarti su. Un esercizio molto utile è fare la curva in heelside con il puck per terra e senza il grab, ma senza tirare lo slide (in conduzione)!
Gli Sbanda Brianza sono quei folli di Consonno, gli organizzatori del Ghost Town Freeride per intenderci, contattali così girate insieme!
"Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si slida!"

Avatar utente
@le
Messaggi: 54
Iscritto il: 08/05/2017, 12:34

Re: tavola che si alza

Messaggio da @le » 07/12/2017, 18:54

Grazie Marlon, troppo buono!
Hai ragione.In effetti è stato più facile far derapare la tavola in toeside anche a basse velocità proprio perchè sento di spingerla col piede.
In heelside ,oltre che aggrapparmi, faccio fatica a farle perdere aderenza se non vado veloce e inoltre sento di spingere poco o niente col piede posteriore.Mi sa che lo posiziono male.
Quindi dici di fare semplicemente la curva appoggiandomi sulla mano?Non mi scapperà da sotto i piedi non appena perderà aderenza?

Ho guardato qualche video su Consonno e sull'evento di cui parli e mi piacerebbe andare a fare due curve non appena avrò imparato a rallentare/frenare per bene.
Ho visto che c'è una strada chiusa al traffico da una sbarra, Via per Consonno appunto.
Grazie ancora.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite