Frenare coi piedi

Il forum giusto per chi si sta avvicinando a questo fantastico sport e non sa bene come iniziare.
Avatar utente
Dave Violenza
Amministratore
Messaggi: 614
Iscritto il: 22/09/2010, 15:22
Team: Longboarditalia
Località: Australia
Contatta:

Frenare coi piedi

Messaggio da Dave Violenza » 25/05/2011, 13:56

Tecnica indispensabile, che si vada a 10 all' ora in città o a 100 in donwhill.

Imparate a bassa velocità in piano, poi andrete ad aumentare via via l' andatura, andate con calma perchè è molto facile perdere l' equilibro quando si poggia il piede a terra.

Esercizio.
Mentre andate sollevate il piede con il quale spingete e proseguite fino al fermarsi della tavola con una gamba alzata. Aiuta moltissimo guardare il piede che rimane sulla tavola, fissandoci lo sguardo. Questo è utile per imparare a prevedere il cambio di equilibrio che avviene inevitablmente ogni volta che togliete un piede dalla tavola.

tecnica.
Sollevate il piede, guardate il piede che rimane sulla tavola, portate il piede per frenare a fianco a quello che rimane sulla tavola leggermente sfasato in modo da non inciampare nelle ruote.
Si frena molto vicino alle ruote anteriori.
Poggiate il piede leggermente sull' asfalto, inizialmente sulle punte, poi più aumentate la pressione del piede sull' asfalto più dovete aumentare la superficie, una frenata secca ad alta velocità si fa con tutta la pianta del piede!
Iniziereta a sentire una resistenza, piegate leggermente la gamba che rimane sulla tavola per compensare la frizione della frenata.
Più premete con il piede più la velocità diminuirà, allo stesso tempo aumenterà la frizione quindi procedete per gradi.

peto
Messaggi: 32
Iscritto il: 25/03/2011, 11:28

Re: Frenare coi piedi

Messaggio da peto » 08/06/2011, 20:48

io conglio pure di, prima di poggiare il piede a terra, girare quello davanti in linea con la tavola..
questo per tenere una posizione delle anche dritta al momento della frenata e quindi un equilibrio maggiore

si può stare anche con l' anca storta a 10 all ora ma a velocità maggiori è essenziale per non fare SBADABAAMMMMM!!

Avatar utente
daniele
Messaggi: 576
Iscritto il: 10/04/2011, 23:52
Località: bs

Re: Frenare coi piedi

Messaggio da daniele » 13/06/2011, 16:44

peto ha scritto:io conglio pure di, prima di poggiare il piede a terra, girare quello davanti in linea con la tavola..
questo per tenere una posizione delle anche dritta al momento della frenata e quindi un equilibrio maggiore

si può stare anche con l' anca storta a 10 all ora ma a velocità maggiori è essenziale per non fare SBADABAAMMMMM!!
quotone a peto (del resto anche se anziano :mrgreen: è ancora uno dei migliori downhiller italiani )

anche perchè con il piede davanti storto è facile che la tavola inizia a girare mentre si frena e ci si sbilancia

Entryu
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/05/2011, 18:41
Località: Bergamo

Re: Frenare coi piedi

Messaggio da Entryu » 19/07/2011, 1:57

peto ha scritto:io conglio pure di, prima di poggiare il piede a terra, girare quello davanti in linea con la tavola..
questo per tenere una posizione delle anche dritta al momento della frenata e quindi un equilibrio maggiore

si può stare anche con l' anca storta a 10 all ora ma a velocità maggiori è essenziale per non fare SBADABAAMMMMM!!
Confermo, l'ho provato sulla mia pelle ieri :mrgreen:

Woozle
Messaggi: 14
Iscritto il: 28/10/2011, 16:47
Località: Torre Pellice (TO)

Re: Frenare coi piedi

Messaggio da Woozle » 04/12/2011, 21:15

Leggendo sopra, ho qualche perplessità.
Mentre vado piano (velocità di 3-4 spinte per intenderci) giro il piede dritto e mantengo il controllo senza problemi.
A velocità però l'atto di girare il piede dritto crea subito instabilità sia al momento che giro che quando è girato. Tenendo il piede storto invece trovo molto più stabile perché l'equilibrio non cambia più di tanto, le due ginocchi toccano, che aiuta molto la solidità e il tempo tra decisione di frenare e la frenata stessa trovo anche più veloce che nel unico frenata di emergenza che ho dovuto fare fino d'ora, era fondamentale.
C'è un trucco per mantenere stabilità nel passaggio? In più col piede storto si può frenare anche in curva (leggera), questa è possibile anche col piede dritto?.
(guardando miglia di video di discesa sul youtube 'sta sera noto che quasi tutti tengono ii piede storto).
Grazie

Avatar utente
jartfan
Messaggi: 631
Iscritto il: 22/05/2011, 16:06
Località: firenze
Contatta:

Re: Frenare coi piedi

Messaggio da jartfan » 04/12/2011, 23:31

quando devo mettere giù il piede e sono ancora in posizione cerco di raddrizzare un pò l'appoggio... più è dritto il piede e meno torsione subisci. Lo puoi raddrizzare del tutto in un secondo momento, quando hai già ridotto la velocità. Braccia aperte nel frattempo per mantenere l'equilibrio. Si tratta di abituarsi, se guardi i video c'è gente che lo fa a 40 km/h!
Mettiti il casco
j.
HOLD FAST!

Woozle
Messaggi: 14
Iscritto il: 28/10/2011, 16:47
Località: Torre Pellice (TO)

Re: Frenare coi piedi

Messaggio da Woozle » 05/12/2011, 18:38

jartfan ha scritto:quando devo mettere giù il piede e sono ancora in posizione cerco di raddrizzare un pò l'appoggio... più è dritto il piede e meno torsione subisci.
j.
Cosi faccio anche io. Il movimento è minimo ma abbastanza per non far saltare fuori l'anca. In genere (se si può dire in genere con esperienza cosi limitata :lol: ) sposto solo la punta del piede in modo che sia più o meno diagonale.
Ma drizzando tutto il piede in linea con la tavola il movimento è più deciso quindi wobble wobble e di solito finisco per separarmi dal'amata tavola gettandomi nel dolce abbraccio del asfalto.
Ho ovviamente il trucks settati morbidissimi ma discesisti suppongo di no. Forse questo ha qualche influenza?

Avatar utente
ilnaco
Messaggi: 5347
Iscritto il: 03/10/2011, 9:35
Team: Poserz
Località: Bologna Modena Ferrara

Re: Frenare coi piedi

Messaggio da ilnaco » 05/12/2011, 19:49

Woozle ha scritto:
jartfan ha scritto:quando devo mettere giù il piede e sono ancora in posizione cerco di raddrizzare un pò l'appoggio... più è dritto il piede e meno torsione subisci.
j.
Cosi faccio anche io. Il movimento è minimo ma abbastanza per non far saltare fuori l'anca. In genere (se si può dire in genere con esperienza cosi limitata :lol: ) sposto solo la punta del piede in modo che sia più o meno diagonale.
Ma drizzando tutto il piede in linea con la tavola il movimento è più deciso quindi wobble wobble e di solito finisco per separarmi dal'amata tavola gettandomi nel dolce abbraccio del asfalto.
Ho ovviamente il trucks settati morbidissimi ma discesisti suppongo di no. Forse questo ha qualche influenza?
No, è solo tecnica del rider.
Quelli che fanno DH son in grado di fare footbrake a 100km/h e oltre (vedi i video di Teutonia). a 100km/h puoi avere la tavola settata dura quanto vuoi, ma anche un minimo movimento sbagliato equivale a cadere (e farsi moooolto male).
Quindi non è questione di trucks.

Comunque conta che tu devi essere in grado di andare sul long (anche in discesa) con un piede solo appoggiato alla tavola e tenendo l'altro sollevato (che non tocca ne la tavola ne l'asfalto).
All'inizio ti sembrerà impossibile, poi capisci e inizi a farlo sempre a velocità maggiori.
Quello che conta sono il rider e i gommini!
Smettetela di farvi paranoie su cosa comprare. Ruote, deck e truck contano poco!

Avatar utente
johnny
Messaggi: 32
Iscritto il: 14/01/2012, 14:45

Re: Frenare coi piedi

Messaggio da johnny » 24/01/2012, 11:13

Io non ho avuto tanti problemi con la posizine del piede, di solito lo raddrizzo solo un po'...però ho notato che quando vado a frenare, il piede che poggio a terra(il destro) lo mantengo vicino alla tavola e con la caviglia appoggiata alla stessa...mi è venuto senza pensarci mentre facevo pratica di footbrake e mi ha aperto un mondo: Nella frenata sono decisamente più stabile e l'unica attenzione l'ho dovuta porre nel momento che rimetto il piede sulla tavola a non far incastrare la scarpa con la tavola... è un errore il mio?
SCRAWL!!!!

Avatar utente
ilnaco
Messaggi: 5347
Iscritto il: 03/10/2011, 9:35
Team: Poserz
Località: Bologna Modena Ferrara

Re: Frenare coi piedi

Messaggio da ilnaco » 24/01/2012, 12:52

johnny ha scritto:Io non ho avuto tanti problemi con la posizine del piede, di solito lo raddrizzo solo un po'...però ho notato che quando vado a frenare, il piede che poggio a terra(il destro) lo mantengo vicino alla tavola e con la caviglia appoggiata alla stessa...mi è venuto senza pensarci mentre facevo pratica di footbrake e mi ha aperto un mondo: Nella frenata sono decisamente più stabile e l'unica attenzione l'ho dovuta porre nel momento che rimetto il piede sulla tavola a non far incastrare la scarpa con la tavola... è un errore il mio?
Non esiste un giusto e un sbagliato in uno sport come il long.
Se ti trovi bene così, fai così.
Diciamo che comunque è sconsigliato appoggiare la caviglia al deck, ma son in molto che lo fanno
Quello che conta sono il rider e i gommini!
Smettetela di farvi paranoie su cosa comprare. Ruote, deck e truck contano poco!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti