Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Long Distance Pumping e Carving Setups
Avatar utente
Airone
Messaggi: 1070
Iscritto il: 29/01/2013, 17:01
Sponsor: LeMieTasche
Team: Monte Stella Crew
Località: Milano
Contatta:

Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Messaggio da Airone » 29/11/2016, 21:36

Ottimo!!

Coppoluto
Messaggi: 128
Iscritto il: 06/02/2015, 23:08

Re: Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Messaggio da Coppoluto » 04/12/2016, 23:40

Continuano gli allenamenti, anche questa settimana 4 sessioni in palestra più un'uscita da 25km a una media di 19km/h.
Non ho forzato e non ho sudato durante l'uscita anche se ovviamente non so ancora per quanti km potrei tenere un ritmo del genere, la prossima prova magari sarà sui 38km; ho pompato per tutto il tragitto (a parte qualche pushata in salita) e al momento sto sempre usando la triton, topmount quindi. In alcuni momenti mi viene quasi il dubbio di usare questa all'ultraskate, vista la mia preferenza per il pump, ma penso che le cose cambieranno quando avrò modo di testare la mia nuova tavola (tra un paio di settimane arriveranno i truck).

Oggi stavo facendo qualche calcolo e vedendo i risultati dell'ultima edizione ho stabilito il mio obbiettivo: 250 miglia, ovvero 402km (per un piazzamento tra i primi 10)!
In questo caso la media da tenere durante le 24h è circa 16km/h...e a questo punto mi vien da pensare che in alternativa durante la gara potrei riposarmi un paio di ore per poi tenere una media più alta durante le 22h restanti, ovvero 18km/h circa. E' sicuramente troppo presto per pensare a una possibile "strategia" però mi interessava la vostra opinione al riguardo.

Coppoluto
Messaggi: 128
Iscritto il: 06/02/2015, 23:08

Re: Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Messaggio da Coppoluto » 22/12/2016, 20:14

Continuano gli allenamenti,
in queste settimane sto completando il lavoro di preparazione generale in vista dell'inizio del semestre "di fuoco". Parlando con alcuni preparatori ho stilato questo calendario (per ogni mese 3 settimane di carico, una di scarico)

GENNAIO/FEBBRAIO: Forza => ogni settimana 3 sessioni in sala pesi con serie e ripetizioni adattate, 1 allenamento funzionale, 1 uscita su skate (ripetute brevi/salite o kilometraggio breve ad intensità medio-alta)
A inizio febbraio primo lungo da 3 ore

MARZO/APRILE: Resistenza => ogni settimana 2 sessioni in sala pesi, 1 corso spinning o life pump, 2 uscita su skate (ripetute lunghe e un lungo mantenendo il ritmo soprasoglia)
A metà marzo secondo lungo da 6 ore

A fine aprile lungo da 12 ore

MAGGIO: Forza => ogni settimana 1 sessione in palestra (gambe), 1 allenamento funzionale, 3 uscite su skate
A fine Maggio lungo da 18 ore

GIUGNO: Resistenza => ogni settimana 1 sessione in palestra, 1 corso spinning o lifepump, 3 uscite su skate
Da metà Giugno scarico

1 Luglio SI CORREEEEEEEEEEEEEEEEEE!

Lo schema è in evoluzione quindi nulla di definitivo al 100%

Avatar utente
mian
Messaggi: 983
Iscritto il: 15/04/2013, 10:58
Località: campagna cesenate

Re: Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Messaggio da mian » 22/12/2016, 20:46

Così ti vogliamo, massiccio e incazzato!

Eccolo alla fine degli allenamenti:
Immagine

:lol:

luc
Messaggi: 210
Iscritto il: 15/09/2015, 17:52

Re: Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Messaggio da luc » 25/12/2016, 19:00

Coppoluto ha scritto:Continuano gli allenamenti,
in queste settimane sto completando il lavoro di preparazione generale in vista dell'inizio del semestre "di fuoco". Parlando con alcuni preparatori ho stilato questo calendario (per ogni mese 3 settimane di carico, una di scarico)

GENNAIO/FEBBRAIO: Forza => ogni settimana 3 sessioni in sala pesi con serie e ripetizioni adattate, 1 allenamento funzionale, 1 uscita su skate (ripetute brevi/salite o kilometraggio breve ad intensità medio-alta)
A inizio febbraio primo lungo da 3 ore

MARZO/APRILE: Resistenza => ogni settimana 2 sessioni in sala pesi, 1 corso spinning o life pump, 2 uscita su skate (ripetute lunghe e un lungo mantenendo il ritmo soprasoglia)
A metà marzo secondo lungo da 6 ore

A fine aprile lungo da 12 ore

MAGGIO: Forza => ogni settimana 1 sessione in palestra (gambe), 1 allenamento funzionale, 3 uscite su skate
A fine Maggio lungo da 18 ore

GIUGNO: Resistenza => ogni settimana 1 sessione in palestra, 1 corso spinning o lifepump, 3 uscite su skate
Da metà Giugno scarico

1 Luglio SI CORREEEEEEEEEEEEEEEEEE!

Lo schema è in evoluzione quindi nulla di definitivo al 100%
Minchia Coppo, ma ti ha lasciato la ragazza?

Coppoluto
Messaggi: 128
Iscritto il: 06/02/2015, 23:08

Re: Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Messaggio da Coppoluto » 01/01/2017, 15:22

Ho una relazione complicata con le mie due donne, una delle quali è la tavola haha

Avatar utente
mian
Messaggi: 983
Iscritto il: 15/04/2013, 10:58
Località: campagna cesenate

Re: Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Messaggio da mian » 01/01/2017, 16:10

Coppoluto ha scritto:una delle quali è la tavola haha
Ora si spiegano molte cose. Devi smetterla di aver relazioni sessuali con quest'ultima.
Il griptape, soprattutto se a grana grossa, ti sta consumando! :lol:

Coppoluto
Messaggi: 128
Iscritto il: 06/02/2015, 23:08

Re: Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Messaggio da Coppoluto » 02/01/2017, 23:33

Ieri prima uscita e oggi prima sessione dell'anno in palestra.

L'uscita non è andata benissimo devo dire, probabilmente a causa della settimana di pausa durante le feste...
Gambe un pò stanche, sensazione di pesantezza e un mal di gola che mi ha fatto optare per un'uscita breve, di circa 17km. E' anche vero che la media è stata di 17km/h, considerando anche il riscaldamento e il defaticamento, quindi alla fine forse non sono andato così male considerando che secondo il mio nuovissimo Garmin ho lavorato per il 75% del tempo sotto la mia soglia anaerobica (45% passo da gara). Tra l'altro d'ora in poi userò proprio il mio Forerunner per i miei allenamenti e quindi ciao ciao Endomondo; il cellulare mi servirà al massimo per la musica quindi condividerò qui da Garmin Connect i miei prossimi risultati durante le uscite.

Per quanto riguarda la palestra oggi il ragazzo che mi dovrebbe seguire durante gli allenamenti (sto cercando di intortare uno degli istruttori con la storia della 24h ...e al momento sembra preso bene) mi ha sottoposto a diversi test sulla forza (trazioni, situp ecc). Con i risultati ottenuti domani compilerà una scheda di forza/resistenza su 3 giorni che durerà per circa 3 settimane (il bimestre Gennaio/Febbraio è stato diviso in 3 sottosezioni da 3 settimane l'una: Introduzione-Carico-Picco), da associare a 1 allenamento funzionale e ad 1 uscita a settimana, come da programma insomma.

A livello mentale mi sento bene e ho voglia di fare, forse perché ora che siamo nel 2017 la data del 1 Luglio non mi sembra così lontana...

Avatar utente
mian
Messaggi: 983
Iscritto il: 15/04/2013, 10:58
Località: campagna cesenate

Re: Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Messaggio da mian » 02/01/2017, 23:37

Mi stanco solo a leggerti, figurati a partecipare! :D

Comunque, fai il bravo. Cosa credi di essere l'unico che usa il Garmin?
https://support.endomondo.com/hc/en-us/ ... min-device
Sono in tanti tra quelli presenti su Endomondo ad avere uno sportwatch simile!

Tiè, così puoi partecipare anche alle nostre garette interne! :)


In ogni caso, ottimo, continua così!!!

Coppoluto
Messaggi: 128
Iscritto il: 06/02/2015, 23:08

Re: Diario di un Ultraskater - Preparazione al Dutch Ultraskate 2017

Messaggio da Coppoluto » 03/01/2017, 0:14

Grazie per il link, ho eseguito la connessione col Garmin (anche se non mi sincronizza l'ultimo allenamento...lo metterò a mano).

La prossima uscita sarà nel weekend, magari provo un pò di salite!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti