Paranoie sul truck

Forum sulle questioni tecniche del longboard, manutenzione, montaggio e componentistica.
Post Reply
BloodyCuz
Posts: 9
Joined: 24/11/2020, 0:45

Paranoie sul truck

Post by BloodyCuz »

Ciao a tutti sono nuovo sul forum (ho fatto anche un post nell'area presentazioni se vi va di leggerlo), e ho bisogno di consigli.
Vado in long da 3 annetti ormai e ho preso abbastanza confidenza da potermi buttare in slide fino ai 45 km/h soltanto però con le mani a terra buttandomi di schiena (coleman) o di pancia con tutte e due le mani a terra (sono regular).
Ora mi sono deciso di alzare il livello e imparare gli stand up, ho così comprato un nuovo longboard dato che con il mio attuale non mi trovo affatto bene. Di seguito il mio nuovo acquisto (che ancora non mi è arrivato):
.Moonshine rum runner deck 35"
.Arsenal trucks 180mm 44°
.Powell peralta snakes 69mm 75A
.Bones super reds bearings.
Ora arriviamo invece ai miei dubbi... Sul mio long attuale monto dei gommini (bolzen truck) orangatang green nipples che cercando su internet sembrano non esistere proprio, sono alto 1.87 e peso 100kg per cui mi interesserebbe sapere se qualcuno conosce la durezza di tale gommino.
In più sui truck arsenal (nuovo acquisto) è montato un doppio barrel 90A, ma non penso la scala di durezza sia uguale per tutte le marche.
Voi sapreste dirmi qual'è realmente il grado di durezza di tale gommino? Mi consigliate di comprare anche un set di gommini più duri o vado di stretta di vite? Mi sto scervellando da giorni perchè non avendo mai cambiato gommini (ho sempre usato quel green nipples) fatico a farmi un idea di quanta influenza possa avere tutto ciò sull'andamento della tavola, ricordate che ho un peso abbastanza elevato.
Grazie al primo che saprà rispondermi!

il.tom
Posts: 12
Joined: 07/11/2020, 17:13
Team: no,mane vorrei uno

Re: Paranoie sul truck

Post by il.tom »

bloody anche io sono nuovo nell'ambito, da quello che ho capito il durometro è una misura standard( è lo stesso per tutte le marche ) sul frum ci sono delle discussioni a riguardo e io ti consiglierei di andarle a leggere nella sezione prime armi, comunque credo che dai 90a fino a 93a vadano bene, ma ti consiglierei una forma a barrel, che rende la avola un pò più dura in curva e aiuto con lo slide.
altro punto sono le ruote, per fare freeride sono troppo morbide, fai le tue ricerche ma credo che sugli 80a-83a siano meglio, quelle morbide sono consigliate per il dh, spero di esserti stato di aiuto, esplora un pò e vedi se trovi informazioni utili.

BloodyCuz
Posts: 9
Joined: 24/11/2020, 0:45

Re: Paranoie sul truck

Post by BloodyCuz »

Si le ruote sono morbide, ma non nel caso delle snakes, ruote che ho già avuto modo di provare più e più volte.
Ti consiglio di andare a farti una ricerca perchè fanno veramente impressione, nonostante siano morbide slidano tantissimo!
Ora mi sono arrivati i truck, li monto, li provo e ti faccio sapere se il tall barrel 90A di arsenal non si spancia sotto il mio peso

BloodyCuz
Posts: 9
Joined: 24/11/2020, 0:45

Re: Paranoie sul truck

Post by BloodyCuz »

Aggiornamento, ho provato la tavola e alla prima carvata in velocità ho fatto un volo della madonna grazie al wheelbite.
Con dei risers e gommini più duri risolvo il problema?

il.tom
Posts: 12
Joined: 07/11/2020, 17:13
Team: no,mane vorrei uno

Re: Paranoie sul truck

Post by il.tom »

esatto, potresti anche risolvere con diminuire la grandezza delle ruote da 69 a 65mm aumentando la durezza 80,83a che ti aiuta nella partenza dello slide(consiglio la finitura 'stone') e anche cambiando la forma dei gommini a quella 'barrel' per aumentare la durezza e la stablità della tavola.

Problem
Posts: 1
Joined: 24/11/2020, 22:24

Re: Paranoie sul truck

Post by Problem »

Ciao ragazzi, a proposito di coleman, vorrei chiedere dei consigli. Faccio freeride da diverso tempo e con gli slide in piedi non ho mai avuto problemi, anzi. Ma quando si tratta di ginocchia piegate e culo basso è lì che arrivano i problemi. Non ci sono mai riuscito, o meglio, non sono mai riuscito a mettermi nella posizione, quando piego il piede e la gamba per scendere giù a grabbare automaticamente sono sbilanciato verso destra e automaticamente cado. Vorrei capire se ci fossero delle soluzioni. Grazie

il.tom
Posts: 12
Joined: 07/11/2020, 17:13
Team: no,mane vorrei uno

Re: Paranoie sul truck

Post by il.tom »

prima di passare allo slide con grab ti consiglio di memorizzare la posizione dello slide con una mano a terra e poi quando ha preso familiarità con quello provi a tenere la posizone senza appoggiare a terra
https://www.youtube.com/watch?v=5JuuF785SPY

BloodyCuz
Posts: 9
Joined: 24/11/2020, 0:45

Re: Paranoie sul truck

Post by BloodyCuz »

il.tom wrote:
24/11/2020, 14:41
esatto, potresti anche risolvere con diminuire la grandezza delle ruote da 69 a 65mm aumentando la durezza 80,83a che ti aiuta nella partenza dello slide(consiglio la finitura 'stone') e anche cambiando la forma dei gommini a quella 'barrel' per aumentare la durezza e la stablità della tavola.
Monto già i barrel e voglio montare il setup che ho scelto, voglio solo capire come risolvere il problema del wheelbite

BloodyCuz
Posts: 9
Joined: 24/11/2020, 0:45

Re: Paranoie sul truck

Post by BloodyCuz »

Problem wrote:
24/11/2020, 22:32
Ciao ragazzi, a proposito di coleman, vorrei chiedere dei consigli. Faccio freeride da diverso tempo e con gli slide in piedi non ho mai avuto problemi, anzi. Ma quando si tratta di ginocchia piegate e culo basso è lì che arrivano i problemi. Non ci sono mai riuscito, o meglio, non sono mai riuscito a mettermi nella posizione, quando piego il piede e la gamba per scendere giù a grabbare automaticamente sono sbilanciato verso destra e automaticamente cado. Vorrei capire se ci fossero delle soluzioni. Grazie
Secondo me il modo migliore che hai per imparare è farlo e basta, io personalmente appoggio il ginocchio della gamba destra sul lato del polpaccio della gamba sinistra (sono regular) quando scendo in posizione di slide e devo dire che non ho mai avuto problemi di sbilanciamento nel fare il movimento.
Magari devi solo revisionare un po la tua postura nella tavola

Post Reply