Switch tra Pintail e dropthrough....consigli

Per qualsiasi questione riguardante il mondo del longboard.
Post Reply
neogia
Posts: 2
Joined: 25/06/2020, 22:32

Switch tra Pintail e dropthrough....consigli

Post by neogia »

Buongiorno a tutti,

sono tornato sulla tavola dopo circa 30 anni grazie a mia figlia di 8 anni che mi ha chiesto di avere uno skateboard e quindi con la scusa di insegnarle ho deciso di dotarmi nuovamente di un deck….cerro rispetto a quando ero giovane io…1983/4…. (dove lo standard erano i penny e altre tavole da supermercato) adesso mi sono trovato davanti un mondo.
Non ho intenzione di cimentarmi in azioni spericolate sulla tavola, sono alla soglia dei 50 e le mie articolazioni iniziano ad accusare l’età, quindi niente tricks ma prevalentemente passeggiate assieme a mia figlia e forse qualche carving magari una volta che ho ripreso un pò la mano.
Dopo una breve ricerca e qualche consiglio da parte del mio bassista (surfista e skater come me) mmi sono orientato su un longboard senza investire somme gigantesche anche perchè volevo capire che direzione prendere ed ho acquistato una Jucker Hawaii “New Kahuna”,uno skate piuttosto entry level suppongo, con cui comunque sto riprendendo un pochino la mano: così per sfizio ho deciso di provare un nuovo set di ruote visto che quelle di base montate non credo siano delle ruote competitive. Ho quindi acquistato delle Orangatang Stimulus 70mm/86A+Bronson G2 e già la differenza del passaggio è stata notevole e ne sono felice e comunque visto che il long è la mia dimensione, le sfrutterò in futuro anche per altre tavole.

Sto per esempio valutando seriamente di passare ad un dropthrough (che ai miei tempi di gioventù neanche esistevano) perchè lo trovo molto più basso rispetto al piede di appoggio e con il Jucker per esempio il mio ginocchio sembra soffrire non poc l’altezza (tra l’altro ha sotto di fabbrica un raiser da 3mm) e mi sembra quindi molto alto e che le mie ginocchia sforzino non poco….purtroppo non sono più quelle che avevo a 25 anni !!

Al momento ho puntato due tipi di tavole (la seconda mi piace molto anche esteticamente):

1 - Arbor - Dropcruiser Flagship 38"

2 - Landyachtz - DropHammer 36,5”


Naturalmente io rimango da utilizzo easy da quartiere, spostamenti su medio e breve raggio, un pò di cruising e no-tricks.
Sono due tavole dalle misure molto simili: deck molto larghi, dropthrough e che non superano il metro di lunghezza visto che il mio Jucker lo trovo comodo ma piuttosto lunghetto ed ho stimato che tra gli 80 ed i 90 cm sarebbe una misura perfetta .

Ora le domande che mi sorgono spontaneee sono le seguenti:

1 - Sono due tipologie di tavole adatte a quello che voglio fare ? (Prevalentemente cruising e forse più in la del carving)

2 - Una delle due tavole è migliore/più adatta dell’ altra?

3 - Secondo voi ci sono delle valide alternative che non ho preso in considerazione sulla stessa fascia di prezzo?

4 - Ho visto che vi sono anche delle versioni “dropdown” che però mi sembra capire siano più per il downhill, per le mie necessità (skate di quartiere in prevalenza cruining/carving) sono delle alternative che devo considerare oppure non fanno proprio al caso mio?


Grazie in anticipo dei consigli

il.tom
Posts: 11
Joined: 07/11/2020, 17:13
Team: no,mane vorrei uno

Re: Switch tra Pintail e dropthrough....consigli

Post by il.tom »

ciao neogia, le tavole che hai citato sono entrambe ottime per il cruising in città, addirittura fin troppo visto la larghezza e la lunghezza, ti lascio questo link dove in passato ho trovato ottime tavole per queste esigenze e anche altre:
https://euroskateshop.it/skateboard/lon ... uiser.html
Un consiglio per diminuire il contraccolpo sulle ginocchia, schiena ecc. può essere quello di, se ne hai la possibilità, sostituire nella tavola le ruote, mettendone di più morbide o più grandi
un link per la guida sulle ruote che potrebbe esserti utile:
https://www.youtube.com/watch?v=AEft5SL0FIk
grande per essere tornata in pista, divertiti insieme a tua figlia!! :D

Post Reply